pietro racconta il potere della musica a deegito turin digital festival

Pietro racconta il potere della musica a Deegito - Turin Digital Festival

“La musica non solo accompagna, ma trasforma profondamente la nostra percezione visiva e sensoriale, rendendo ogni esperienza più intensa e significativa,” un frammento dell’intervento di Pietro Giola, CEO di Machiavelli Music, speaker di Deegito - Turin Digital Festival lo scorso 12 aprile 2024.

Nel corso del suo panel, “Armonie visive, il potere della musica”, Pietro ha esplorato diversi aspetti dell'influenza della musica nei vari settori creativi e comunicativi. Ha parlato del ruolo della musica nella narrazione visiva, della sua ubiquità nella vita quotidiana e del suo impatto nel marketing attraverso casi di studio approfonditi.

Pietro ha anche evidenziato come la musica modelli le nostre emozioni e percezioni, sottolineando come il suo corretto utilizzo possa rendere davvero memorabile il messaggio, dalla pubblicità, al podcasting, passando per il sonic branding.

L'intervento si è svolto nel contesto di Deegito - Turin Digital Festival, un luogo di incontro per professionisti e leader del settore digitale, che si riuniscono a Torino per condividere innovazioni e ispirazioni. Il festival è stata occasione per discutere dell'intima connessione tra musica e immagine.

L'approccio di Pietro ha dimostrato l'importanza vitale della musica in ogni progetto creativo, mostrando che "la musica è un potente strumento comunicativo che fornisce una dimensione aggiuntiva a qualsiasi narrazione visiva". La sua presentazione ha offerto preziosi strumenti su come utilizzare strategicamente il suono per potenziare contenuti visivi e campagne di marketing, rendendoli emotivamente più coinvolgenti.

Il panel è stato una testimonianza del valore che la musica può apportare in ogni ambito della creatività digitale ed un invito ad approfondire la conoscenza delle sue potenzialità, per permettere al messaggio di comunicazione di arrivare in modo efficace al destinatario.